Vivere il benessere: bioarchitettura e home wellness

bioarchitettura-e-home-wellness

Bioarchitettura e home wellness: vivere il benessere

La casa è sempre di più sostenibile, in armonia con l’ambiente che circonda l’uomo e con l’uomo. Il luogo in cui abitare a pieno il benessere.

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Fluiball

Pubblicato in Benessere | Contrassegnato | Lascia un commento

Vitamina D: per il nostro benessere

Quando si parla di  vitamina D ci si riferisce ad un gruppo di vitamine liposolubili fondamentali per il nostro benessere.

Vitamina D fondamentale per il benessere

Queste sono le forme principali che costituiscono questo gruppo vitaminico:

vitamina D1 : composto costituito in parti 1:1 di ergocalciferolo e lumisterolo
vitamina D2 : ergocalciferolo
vitamina D3 : colecalciferolo
vitamina D4 : diidroergocalciferolo
vitamina D5 : sitocalciferolo

Continua a leggere tutto sulla vitamina D…

Pubblicato in Alimentazione | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Cos’è il benessere?

“Il benessere è uno stato che coinvolge tutti gli aspetti dell’essere umano. Caratterizza la qualità della vita di ogni singola persona, è uno stato complessivo di buona salute fisica, psichica e mentale”.

il tuo benessere

Per capire la definizione ripercorriamo brevemente la storia di questo concetto.

Continua a leggere…

Pubblicato in Benessere | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Mi leggi una storia? Un libro per ogni età

Il libro è un gioco per il bambino. Un gioco che gli insegna a osservare, a leggere, a fantasticare. Un libro all’inizio può essere un oggetto colorato da portare alla bocca, negli anni diventa un elemento fondamentale nell’apprendimento della lettura.

Mi leggi una storia? Un libro per ogni età

Il libro è anche uno strumento per avvicinare padri, madri e figli. Per raccontare, sentirsi raccontare e farsi raccontare storie. Potete comperare libri a vostro figlio facendovi consigliare dai librai, ma potete anche farveli prestare o leggerli nelle biblioteche; in molte città italiane, come del resto in tutto il mondo, la lettura ai bambini piccoli è incentivata e fa parte di progetti specifici (per esempio “Nati per leggere” ) che coinvolgono associazioni di biblioteche e di pediatri.

Leggere ad alta voce è un’ottima abitudine per grandi e piccini. Infatti, la lettura ad alta voce crea disposizione all’ascolto, aumenta l’attenzione e favorisce il legame affettivo. Dedicate a questa attività dei momenti particolari della giornata, come quello della buona notte, rendetela preziosa agli occhi di vostro figlio che la interiorizzerà come un’occupazione speciale che dà piacere.

Ogni età ha i propri libri

A ogni età ci sono storie e racconti su misura rispetto alla fase di crescita che sta vivendo il piccolo.

A 5-7 mesi

Prende gli oggetti, li segue con lo sguardo.  Inizia a fare gorgheggi. È attirato da foto e da figure del libro che cerca di “mangiare”.  Ama la routine (sempre la stessa storia prima della nanna). I bambini sono attratti da cartonati che contengono ninne-nanne o filastrocche, da libri da portare alla bocca per trarne sensazioni olfattive, visive e talvolta gustative.

Continua a leggere

Pubblicato in Consigli per i genitori, Pediatria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 1 commento