Noi continuiamo la mobilitazione antinucleare, non cadiamo nel tranello del governo. 4 Si a Giugno!

La marcia indietro sul nucleare del Governo non ci deve far cadere nel tranello, per una serie di motivi:

1) L’emendamento è in fase di discussione, e sempre che venga approvato così com’è e senza modifiche ciò non avverrà prima del 20 maggio, cioè a ridosso de referendum.

2) Ammesso e non concesso che venga approvato, la legge sul nucleare rimane e si tratterebbe di una mera sospensione dell’attuazione di alcune sue parti, ragion per cui Napolitano potrebbe non firmarla e la corte di cassazione potrebbe ritenere comunque valido il referendum abrogativo (il referendum riguarda appunto l’abrogazione e non la sospensione).

noi-continuiamo-la-mobilitazione-antinucleare-non-cadiamo-nel-tranello-del-governo-4-si-a-giugno

Per questi motivi, il Comitato nazionale ci invita a continuare la mobilitazione e a non cadere nella trappola: è un cavallo di troia per far fallire i referendum.

Il comitato nazionale sta lavorando duramente e proseguiamo imperterriti come carri armati verso i referendum, continuando nella nostra opera capillare di diffusione della conoscenza sui rischi e i costi ambientali ed economici del nucleare, e non solo non ci fermeremo ma raddoppieremo gli sforzi.

Invito tutte le forze politiche che sostengono i referendum a continuare nella loro opera di informazione presso i cittadini, avvisando i propri iscritti e i cittadini del cavallo di troia dell’emendamento, che rispediamo al mittente confermando la nostra determinazione nella campagna referendaria.

La conoscenza e la consapevolezza spegneranno il nucleare e tuteleranno l’acqua pubblica e l’uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge: 4 sì per l’ambiente, la salute e la giustizia!

Informazioni su Antonio Maria Ricci

Pediatra e gastroenterologo, Clinica Pediatrica, Fondazione Policlinico San Matteo, IRCCS, Pavia. http://t.co/44m34TvVDZ
Questa voce è stata pubblicata in Varie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...