Al Centro Polivalente Gerolamo Emiliani riapre la piscina per disabili: migliorate le capacità di riabilitazione

Al Centro Polivalente Gerolamo Emiliani riapre la piscina per disabili.  E’ la residenza sanitaria per disabili cronici che rientra fra i servizi offerti dall’Azienda dei servizi alla persona di Pavia (Asp).

La piscina offre un importantissima opportunità per gli ospiti. Opportunità di riabilitazione e anche di svago.

Viene data ai disabili la possibilità di sfruttare i benefici psicofisici dell’acqua, sia per chi ha bisogno di attività rilassanti sia per coloro che necessitano di sollecitazione muscolare.

Questa attività si affianca alle altre messe in campo per rendere la loro qualità di vita la migliore possibile.

Non viene sottovalutata poi l’importanza del contatto con la terra, con i circa 40 metri quadri di orti in cui gli utenti coltivano piccoli frutti, ortaggi e piante aromatiche che poi vengono consumati all’interno del Centro, in una sorta di piccola produzione a chilometro zero: gli ospiti seguono tutto il percorso di coltivazione e crescita delle piante, il quale rappresenta per loro una grande fonte di soddisfazione e motivo di sicurezza in se stessi.

Al Centro Polivalente Gerolamo Emiliani riapre la piscina per disabili: migliorate le capacità di riabilitazione

Altra forma di stimolo è quella del laboratorio di arte terapia, curato dalla dottoressa Paola Aversa, durante il quale i partecipanti scoprono e mettono in campo le proprie risorse artistiche realizzando piccoli manufatti, dipinti, piatti decorati, alcuni dei lavori prodotti vengono anche venduti per acquistare nuove tempere e colori e portare quindi avanti il laboratorio.

L’ultima iniziativa  sempre partita ieri è quella della realizzazione una piccola biblioteca, in collaborazione con il Policlinico San Matteo e l’associazione Biblions, presieduta da Anna Maria Mariani: il Centro raccoglie libri ritenuti indicati per i propri ospiti e li mette a disposizione gratuitamente, anche per chi volesse leggerli a casa.

Pubblicato in Medicina, Pavia, Varie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il futuro dell’insegnamento della medicina: gli ologrammi

I futuri medici potrebbero imparare molto con gli ologrammi. Vari scuole di medicina statunitensi stanno collaborando con Microsoft per portare gli strumenti della realtà aumentata in aula (soprattutto la Case Western Reserve University di Cleveland, Ohio).

Per realtà aumentata (in inglese augmented reality, abbreviato AR), o realtà mediata dall’elaboratore, si intende l’arricchimento della percezione sensoriale umana mediante informazioni, in genere manipolate e convogliate elettronicamente, che non sarebbero percepibili con i cinque sensi.

Il futuro dell'insegnamento della medicina: gli ologrammi

Questi strumenti hanno poi ovviamente ricadute anche sulla pratica medica vera e propria. Il futuro riserverà sorprese.

Pubblicato in Medicina, Pediatria, Ricerca scientifica, Varie | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Un importante accordo tra ASP Pavia e sindacati. Grazie al dialogo nuovi posti di lavoro

Ieri mattina ASP Pavia ha firmato con le organizzazioni sindacali e le rappresentanze RSU un importante accordo di secondo livello che prevede un piano occupazionale con tre nuove assunzione nel 2015 : un nuovo medico geriatra, un collaboratore amministrativo e due operatori sociosanitari. Nel 2016, poi, si procederà a dieci nuove assunzioni, tutti OSS. L’attivazione di due nuove posizioni organizzative e un nuovo metodo per la valutazione della produttività.

Un importante accordo tra ASP Pavia e sindacati. Grazie al dialogo nuovi posti di lavoro

Con la contrattazione bloccata a livello nazionale l’accordo pavese è un risultato unico di cui siamo molto soddisfatti.

Un accordo che nasce dal dialogo e da una piena collaborazione tra Asp e rappresentanze sindacali con la consapevolezza che il fulcro della nostra attività è il paziente che si interfaccia quotidianamente con i nostri dipendenti a cui deve essere garantita piena dignità attraverso le rappresentanze sindacali. Solo grazie alla nostra solidità come azienda abbiamo potuto discutere e firmare un accordo positivo.

Per sottolineare l’importanza che l’ente attribuisce ai sui lavoratori ci siamo presentanti di fronte alla stampa con una conferenza congiunta tra azienda e sindacati, cosa che mi pare capiti non frequentemente.

Solo grazie allo sforzo congiunto degli amministratori, dei dirigenti e dei lavoratori si possono ottenere buoni risultati per l’azienda nel suo complesso e soprattutto per i pazienti a cui va garantito ,il massimo sforzo per assicurare le migliori prestazioni possibili anche e soprattutto dal punto di vista umano.

Pubblicato in Pavia, Varie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La felicità

from Instagram: http://ift.tt/1RPsF8t
Pubblicato in Varie | Lascia un commento

Intervista

from Instagram: http://ift.tt/1GpQJTq
Pubblicato in Varie | Lascia un commento